Smart city: quali caratteristiche deve avere una città intelligente?
Smart city: che cos'è e quali caratteristiche deve avere

Smart city: che cos’è e quali caratteristiche deve avere

Smart city: tutte le caratteristiche delle città intelligenti

Gran parte delle città presenti in tutto il mondo, in particolar modo quelle più popolose, si trasformano quotidianamente in città intelligenti, le cosiddette Smart cities. Ma, che cos’è una Smart city?

L’Osservatorio Smart City dell’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) la definisce come “una città che, secondo una visione strategica e in maniera organica, impiega gli strumenti dell’ICT come supporto innovativo degli ambiti di gestione e nell’erogazione di servizi pubblici, grazie anche all’ausilio di partenariati pubblico-privati, per migliorare la vivibilità dei propri cittadini; utilizza informazioni provenienti dai vari ambiti in tempo reale, e sfrutta risorse sia tangibili (ad es. infrastrutture di trasporto, dell’energia e delle risorse naturali) sia intangibili (capitale umano, istruzione e conoscenza, e capitale intellettuale delle aziende); è capace di adattare se stessa ai bisogni degli utenti, promuovendo il proprio sviluppo sostenibile”.

In altre parole, una Smart city è una città che utilizza sviluppo tecnologico, strumenti innovativi e telecomunicazioni come un mezzo per raggiungere il miglioramento collettivo dei servizi offerti ai cittadini, con lo scopo finale di migliorare la qualità della vita di ogni individuo e il benessere generale della città.

Infatti, in un mondo nel quale più del 50% della popolazione mondiale vive all’interno delle città, è fondamentale che i centri urbani siano in grado di svilupparsi al meglio e di garantire ai propri abitanti una qualità di vita elevata e soddisfacente.

Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche fondamentali di una Smart city e perché questo modello di sviluppo urbano è vantaggioso per individui, imprese e ambiente.

 

Città intelligente: quali caratteristiche deve avere una Smart city 

Ecco quali sono le caratteristiche distintive di una città intelligente secondo l’Unione Europea.

  • Smart People

Gli abitanti di una città sono enormemente coinvolti nel processo di raggiungimento dell’obiettivo Smart city. Infatti, all’interno di una città intelligente si applica la politica partecipativa: tutti gli individui sono coinvolti all’interno dei processi decisionali e condividono idee, pensieri e informazioni.

  • Smart Governance

Anche l’amministrazione gioca un ruolo fondamentale nella creazione della città intelligente: capitale umano, risorse ambientali e beni comunitari devono essere al centro della socialità.

  • Smart Living

Tutti i cittadini di una Smart city devono poter godere di un livello di salute, educazione, sicurezza e cultura elevati. Tutti i servizi devono essere facilmente accessibili a livello collettivo e devono essere in grado di garantire una qualità di vita elevata.

  • Smart Economy

L’economia e il commercio all’interno di una città intelligente devono essere rivolti all’aumento della produttività nel rispetto delle risorse offerte dall’ambiente circostante. Anche l’occupazione all’interno della città è un fattore fondamentale: l’economia deve puntare sulla condivisione e sull’innovazione.

  • Smart Mobility

Anche la mobilità diventa intelligente all’interno delle Smart cities: si privilegiano forme di mobilità sostenibili, condivise e accessibili, quali sharing mobility e mobilità elettrica. Il fine ultimo è ottimizzare il mondo dei trasporti rendendoli accessibili ed economici.

  • Smart Enviroment

Alla base dello sviluppo di una città intelligente deve esserci lo sviluppo sostenibile: rispetto dell’ambiente circostante, utilizzo corretto delle risorse naturali ed efficienza energetica sono gli obiettivi da raggiungere.

 

3 vantaggi delle Smart cities

Di seguito, i tre vantaggi principali che una Smart city può garantire ai propri abitanti a livello individuale e collettivo.

  • Efficienza dei servizi e rendimento economico più elevato

Tutti i servizi di una città intelligente risultano ottimizzati rispetto a quelli di una città tradizionale: migliori servizi di trasporto pubblico, miglioramento delle infrastrutture e migliore accessibilità ai servizi. Inoltre, il miglioramento dell’efficienza dei servizi comporta inevitabilmente una crescita economica per la città con un aumento delle opportunità di lavoro per i cittadini.

  • Sostenibilità

Lo sviluppo sostenibile è alla base del modello urbano delle città intelligenti: mobilità sostenibile, riduzione del traffico urbano e utilizzo adeguato delle risorse naturali sono i cardini di uno sviluppo ambientale, economico e urbano vincente.

  • Maggiore partecipazione e inclusione

L’utilizzo della tecnologia e l’accessibilità dei servizi comportano una maggiore partecipazione di ogni individuo all’interno delle dinamiche societarie. Una Smart city è inclusiva e pronta ad offrire a tutti i suoi abitanti le stesse possibilità e gli stessi servizi performanti.

 

Smart city e Smart mobility: il car sharing elettrico E-Vai

Tutte le forme di mobilità sostenibile e innovativa sono grandi protagoniste del settore dei trasporti all’interno delle Smart cities. In particolare, i servizi di sharing mobility (car sharing, bike sharing, car pooling e condivisione di micro-mezzi elettrici) e i veicoli elettrici risultano particolarmente apprezzati dai cittadini in quanto efficienti e sostenibili, in grado di ridurre il tradizionale traffico urbano e le emissioni nocive.

E-Vai, primo car sharing elettrico della Lombardia, unisce mobilità elettrica e mobilità condivisa con lo scopo di ottimizzare la rete di trasporti a livello regionale. Le flotte di E-Vai si compongono esclusivamente di auto elettriche e ibride, con emissioni nocive ridotte al minimo.

Le auto di E-Vai sono presenti in tutta la Lombardia con oltre 130 E-Vai Point tra aree urbane, extra-urbane, luoghi di interesse, aeroporti e snodi ferroviari più importanti della Regione. Infatti, il car sharing di E-Vai è integrato con il servizio ferroviario lombardo con lo scopo di favorire lo sviluppo di una mobilità intermodale e sinergica.

E-Vai è sostenibile, innovativo, ma soprattutto economico. Infatti, E-Vai ha pensato ad una nuova promozione sulla tariffa giornaliera: con la nuova tariffa 24YOU si potrà viaggiare in sicurezza su auto sanificate prima di ogni utilizzo a soli 24€ al giorno + 0,24€/km. La tariffa scatta automaticamente per i noleggi superiori alle 12 ore, i costi di drop off sono inclusi e la promozione è valida fino al 10 gennaio 2021.

Per usufruire della promozione basterà iscriversi al servizio e prenotare un’auto di E-Vai. Come iscriversi al servizio? Registrandosi al servizio sul sito ufficiale o scaricando l’App di E-Vai.

Vuoi provare l’auto elettrica di E-Vai? Non perdere la nuova tariffa 24YOU: registrati al servizio, l’iscrizione è gratuita!