E-Vai partecipa al progetto europeo I-sharE Life | Car-sharing Elettrico Regionale | e-vai

E-Vai partecipa al progetto europeo I-sharE Life

Parte oggi il progetto europeo I-SharE Life, coordinato da FNM, in partenariato con ASSTRA, E-Vai, Nordcom, Poliedra, Dyvolve e Città di Osijek,

Il principale obiettivo del progetto è ridurre gli inquinanti dei carichi atmosferici, attraverso la sperimentazione di un innovativo modello di car sharing elettrico.

L’innovazione risiede, non solo nell’uso di veicoli elettrici, ma nella loro condivisione in modalità diverse e in differenti intervalli orari. In questo modo l’intera catena intermodale, prevista dal progetto, risulta essere a zero emissioni inquinanti.

I-SharE LIFE punta a dimostrare la fattibilità tecnologica ed economica dei modelli di servizio di car sharing su misura per le aree urbane più piccole, al fine di facilitare l’adozione della mobilità elettrica e condivisa in altri contesti urbani.

Per raggiungere questi obiettivi sono stati proposti cinque diversi modelli di servizio di car sharing, in quattro comuni italiani: Bergamo, Bollate, Busto Arsizio e Como e uno in Croazia, nella città di Osijek, per un totale di 50 veicoli messi a disposizione da E-Vai.